Concorso Scuola, il MIUR alla ricerca di commissari in tutte le regioni!

Concorso 2016. Umbria, Lombardia, Basilicata, Toscana, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Campania, Piemonte, Abruzzo, Emilia Romagna, Veneto, dopo Sicilia e Lazio, riaprono i termini per la presentazione domande a commissario

Concorso 2016. Piemonte, Abruzzo, Emilia Romagna, Veneto, dopo Sicilia

La costituzione delle commissioni del prossimo concorso a cattedra stenta a decollare, come testimoniano gli avvisi degli Uffici Scolastici Regionali di riapertura dei termini per la presentazione della domanda di partecipazione in qualità di commissario e presidente.

Dopo il Lazio e la Sicilia, è la volta dell’Emilia Romagna, il cui USR ha pubblicato la nota n 4350 del 07/04/2016,  con la quale sono stati riaperti i termini per la presentazione delle suddette istanze.

Come nella nota dell’USR Lazio, anche in questa dell’USR Emilia di Romagna leggiamo che la riapertura dei termini  è dovuta all’elevato numero di domande di partecipazione al concorso pervenute; l’USR Sicilia, invece, non ha riportato alcuna spiegazione in merito.

In realtà, come abbiamo già avuto modo di scrivere, i veri motivi potrebbero essere altri: i bassi compensi rispetto al carico di lavoro e alla professionalità necessaria a svolgere il ruolo con competenza e correttezza.

Speriamo che il problema del reperimento dei componenti le commissioni giudicatrici del prossimo concorso si fermi alle Regioni summenzionate, perché altrimenti rischierebbe di mettere a dura prova l’avvio della procedura concorsuale.

Certo che il MIUR, alla luce di quanto sopra descritto e soprattutto se il problema continui  a diffondersi in diverse Regioni della Penisola, potrebbe riconsiderare i compensi previsti e pensare all’esonero dall’attività d’insegnamento per quei docenti impegnati nelle commissioni.

Intanto si allunga la lista: anche il Piemonte e il Veneto hanno prorogato i termini, rispettivamente entro il 12 e il 14 aprile. Aggiunta anche la Campania, la Sardegna, il Friuli Venezia Giulia, Toscana, Basilicata, Lombardia, Umbria

FONTE : http://www.orizzontescuola.it/news/concorso-2016-non-c-due-senza-tre-dopo-lazio-e-sicilia-usr-emilia-romagna-riapre-termini-presen

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE, CLICCA QUI

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DELLA SEZIONE SCUOLA, CLICCA QUI

1 Commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*