La vera storia dell’Unità d’Italia, come i piemontesi distrussero e derubarono il meridione,Buccino (SA) 25 Giugno 2016 – Prima edizione

Io non sapevo che i piemontesi fecero al Sud quello che i nazisti fecero a Marzabotto. Ma tante volte, per anni.

E cancellarono per sempre molti paesi, in operazioni “anti-terrorismo”, come i marines in Iraq.

Non sapevo che, nelle rappresaglie, si concessero libertà di stupro sulle donne meridionali, come nei Balcani, durante il conflitto etnico; o come i marocchini delle truppe francesi, in Ciociaria, nell’invasione, da Sud, per redimere l’Italia dal fascismo (ogni volta che viene liberato, il Mezzogiorno ci rimette qualcosa).

Ignoravo che, in nome dell’Unità nazionale, i fratelli d’Italia ebbero pure diritto di saccheggio delle città meridionali, come i Lanzichenecchi a Roma……..

Terroni di Pino Aprile – Edizioni Piemme

aaaaaaaaa13428381_1046196935488410_5395151815683727753_nSOTTO I VIDEO E LE FOTO

LO SCRITTORE PINO APRILE A BUCCINO IL 25 GIUGNO 2016, PRIMA PARTE-clicca-

LO SCRITTORE PINO APRILE A BUCCINO IL 25 GIUGNO 2016, SECONDA PARTE-clicca-

LO SCRITTORE PINO APRILE A BUCCINO IL 25 GIUGNO 2016, TERZA PARTE-clicca-

NINCO NANCO, BRANO MUSICALE ESEGUITO DA GERARDO PAESANO E VANIA SACCO

BRIGANTE SE MORE, BRANO MUSICALE ESEGUITO DA GERARDO PAESANO E VANIA SACCO

RITMO DI CONTRABBANDO, BRANO MUSICALE ESEGUITO DA GERARDO PAESANO E VANIA SACCO

 

ARTICOLO DELLA MANIFESTAZIONE SULLA STAMPA, CRONACHE DEL 27 GIUGNO 2016

AAAAAAAAAAAAAAAAA13533220_1051068811667889_7591965188862211993_n

SOTTO ALCUNE FOTO DELLA SERATA

1 Trackback / Pingback

  1. Da “Scienze delle Finanze” di Francesco Saverio Nitti (Pierro, 1903)scopriamo che le monete degli antichi Stati Italiani al momento dell’annessione ammontavano a circa 669 milioni, di cui ben 443 milioni appartenevano al Regno delle Due

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*