Pinocchio!!! Pinocchio!!: Renzi contestato dal pubblico alla Versiliana

Renzi contestato alla Versiliana
L’urlo dal pubblico, è panico

Renzi contestato alla VersilianaL'urlo dal pubblico e la reazione

“Pinocchio”, gli urlano dal pubblico mentre lui, Matteo Renzi, parla delle riforme del governo in materia di lavoro. Il premier arriva alla Versiliana, in ritardo per poter seguire la nazionale di pallavolo alle Olimpiadi, e viene contestato. Gli urlano Pinocchio, probabilmente un accusa di non raccontare la verità. E lui, super ospite della kermesse di Marina Di Pietrasanta (Lucca) interrompe l’intervista con Paolo Del Debbio per replicare: “E’ una grande figura toscana di Collodi e la storia finisce anche bene”. La prontezza di riflessi non gli manca mai.

Il premier, alla Versiliana, ha detto che “si vota nel 2018 comunque vada il referendum”. Renzi ha sempre detto che l’esito negativo della consultazione di ottobre avrebbe determinato la conseguenze delle sue dimissioni. Con l’uscita di oggi il presidente del Consiglio ha voluto chiarire che la sconfitta non determinerà, invece, un automatico scioglimento delle Camere, opzione che spetterebbe comunque al Presidente della Repubblica, previe consultazioni, e nelle more di avere una nuova legge elettorale.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*